Jesi: scappano dopo aver tentato un furto, inseguimento da applausi dei Carabinieri

carabinieri 1' di lettura 29/08/2018 - I tre ladri erano stati messi in fuga da alcuni vicini di casa in via Gola della Rossa, che avevano segnalato ai carabinieri la targa dell'auto usata per la fuga.

Un inseguimento in via San Francesco fino all'incrocio con viale Verdi, che non è passato inosservato e si è concluso fra gli applausi dei cittadini, quello avvenuto mercoledì mattina ad opera dei Carabinieri del Nucleo operativo guidato dal Capitano Maurizio Dino Guida.

Dopo aver ricevuto la segnalazione di un'auto su cui viaggiavano tre ladri, una Opel Astra, i militari si sono subito attivati ed hanno individuato l'auto. I tre a bordo infatti erano stati sorpresi poco prima mentre tentavano di razziare un appartamento in via Gola della Rossa. Ma avevano destato l'attenzione dei vicini di casa che li avevano fatti scappare. Hanno anche fotografato la targa della vettura in fuga, in modo da aiutare i carabinieri a rintracciarli e bloccarli.

I tre, originari dell'est Europa, sono stati portati in caserma per l'identificazione e i successivi adempimenti, in attesa del rito direttissimo previsto giovedì mattina.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2018 alle 16:47 sul giornale del 30 agosto 2018 - 1436 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXSI





logoEV