Pesaro: trasporta cibo senza rispettare le temperature previste per legge, multato per mille euro

1' di lettura 06/07/2018 - Nella giornata di giovedì una pattuglia della Polizia di Stato in servizio presso il Distaccamento Polizia Stradale di Cagli, durante una attività operativa coordinata al casello autostradale di Pesaro e dopo un accurato controllo ad un veicolo frigo adibito a trasporto di derrate alimentari congelate, riservate ai distributori della zona, ha rilevato e contestava al conducente della provincia bolognese, il trasporto dei generi refrigerati effettuato con modalità non idonee contravvenendo alle norme in vigore.

Gli operatori di Polizia, sempre attenti a salvaguardia del benessere dei consumatori e a vigilare sull’applicazione di una normativa del settore alimentare complessa, lo hanno multato con una sanzione di oltre mille euro e contestuale sequestro delle derrate e immediate segnalazioni agli enti preposti alla filiera.

Sul posto anche l’intervento specialistico di personale dell’Asur.






Questo è un articolo pubblicato il 06-07-2018 alle 15:48 sul giornale del 07 luglio 2018 - 800 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWlF





logoEV
logoEV