counter

Jesi: sorpresa a rubare in casa dal proprietario, i carabinieri hanno identificato e denunciato una nomade

carabinieri 1' di lettura 04/06/2018 - E' stata rintracciata e denunciata grazie alle indagini svolte dai Carabinieri guidati dal luogotenente Fiorello Rossi, la donna che il 24 maggio scorso si era introdotta in un appartamento ma mentre frugava alla ricerca di bottino, era stata messa in fuga dal proprietario.

Si tratta di una donna di 36 anni (G.J.) senza fissa dimora riconosciuta dal proprietario dell'appartamento grazie alla fotografia. Quel 24 giugno, mentre il proprietario rientrava in casa, si era ritrovato faccia a faccia con quella donna, che poi si era data alla fuga seguita dall'uomo. Fuori ad attenderla c'era un complice che aveva minacciato con il coltello l'inseguitore. Poi erano scappati insieme.

Dopo giorni di serrate indagini oggi arriva la notizia che la donna è stata denunciata per rapina impropria, mentre i carabinieri sono ancora a lavoro per identificare il complice.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 04-06-2018 alle 09:35 sul giornale del 05 giugno 2018 - 602 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, cristina carnevali, articolo





logoEV
logoEV