counter

Civitanova: bloccato lo spacciatore che riforniva la città di droga

polizia stradale 1' di lettura 16/04/2018 - Continua l’attività della Polizia di Stato per il contrasto ai fenomeni legati allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Sabato scorso gli uomini del Commissariato di Civitanova Marche hanno bloccato uno spacciatore di 35 anni residente in provincia colpito da numerosi precedenti di Polizia per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.

Al malvivente, 35 anni residente in provincia, si è giunti dopo una articolata attività di indagine al termine della quale l’uomo era stato individuato come uno spacciatore attivo nella zona tra Civitanova Marche e Porto Potenza Picena. Nel contesto operativo di cui si parla, il soggetto, dopo essere stato pedinato per alcune ore, veniva bloccato dagli agenti nei pressi della sua abitazione che veniva sottoposta a perquisizione. Durante l’operazione, gli agenti rinvenivano nascosti allì’interno della sua camera da letto alcune dosi di cocaina già divisa in dosi pronte allo spaccio, tre bilancini di precisione e due telefoni cellulari che l’uomo utilizzava per mantenere i contatti con i tossicodipendenti suoi “clienti”.

Tutto il materiale è stato sequestrato e sono in corso ulteriori indagini al fine di ricostruire la rete di persone che ruotavano intorno all’attività criminosa posta in essere dall’uomo.






Questo è un articolo pubblicato il 16-04-2018 alle 20:53 sul giornale del 17 aprile 2018 - 924 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aTE8