Ancona: addio al revisore dei Conti e commercialista Roberto Rosati, aveva solo 63 anni

roberto rosati 2' di lettura 26/03/2018 - La città di Ancona piange Roberto Rosati, commercialista e revisore dei conti del Comune di Ancona. Rosati si è spento dopo una lunga malattia

Aveva solo 63 anni, Roberto Rosati, noto commercialista anconetano e revisore dei conti del comune di Ancona durante gran parte dell'amministrazione Gramillano insieme al collega Carlo Raccosta e Sergio Moretti soprattutto nella delicata fase delle fondazioni teatrali e poi i buchi di bilancio. Nel luglio 2012 tutti riconfermati al collegio revisori eccetto Moretti. E' così che se ne va, dopo una lunga malattia fatta di sofferenze terribili negli ultimi giorni della sua vita, un professionista stimato anche dalla politica. Lo studio privato e due mandati come revisore dei conti fino al 2015. Così come l'incarico al Lions Club e mebro dell’Accademia anconetana dello Stoccafisso.

"Una bella e cara persona, troppo giovane" per morire. Commenta così questa prematura dipartita Gilberto Graziosi segretario della stranota Accademia. E poi il ricordo del consigliere comunale Daniele Berardinelli: "Ho avuto modo di apprezzare Roberto quando ha svolto l'incarico di Revisore dei Conti del Comune di Ancona". A cui gli fanno eco l'ex assessore Andrea Nobili: "Anche io ho avuto modo di apprezzarne serietà e professionalità. Una persona educata e simpatica". E il piddino Simone Pelosi: "Una tristissima notizia. Roberto era una persona educata, competente e mai fuori dalle righe. Mancherà."

Insomma un vuoto dalla politica di cui aveva tirato le somme fino ai colleghi e alla vita privata. Rosati, spesso ricordato anche per il suo sorriso, ora lascia la moglie Paola e due splendide figlie, Valentina e Nicoletta. Quanti vorranno dargli l'estermo saluto il funerale si terrà mercoledì alle ore 15 presso la chiesa del Poggio.






Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2018 alle 18:32 sul giornale del 27 marzo 2018 - 1334 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, lutto, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, roberto rosati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aS4V