counter

Urbino, scritte sui muri del centro storico, denunciati due giovani, dovranno risarcire i danni

Scritte sui muri del centro storico, denunciati due giovani, dovranno risarcire i danni 1' di lettura 24/03/2018 - Denunciati in stato di libertà due giovani, una studentessa universitaria e suo fratello, ritenuti responsabili di svariati imbrattamenti sui muri di diverse vie del centro storico di Urbino, del Centro Commerciale Santa Lucia, su un'autovettura di proprietà di Poste Italiane, nonché su diversi cassonetti della città.

A identificare i giovani, originari della provincia di Salerno, sono stati gli agenti del Commissariato di Urbino, coordinati dalla locale Procura della Repubblica.

Durante l'attività di indagine sono state eseguite perquisizioni sia presso il domicilio urbinate della studentessa, sia nell'abitazione dei suoi genitori in Campania, in collaborazione con la Squadra Mobile della Questura di Salerno.

Nel corso delle perquisizioni è stato rinvenuto materiale che ha consentito di delineare le responsabilità dei due giovani.

L'attività d'indagine si è conclusa all'indomani dell'entrata in vigore dei nuovi provvedimenti legislativi in materia di sicurezza pubblica, decoro degli spazi pubblici e immigrazione, pertanto i due fratelli saranno chiamati al risarcimento dei danni causati.

Con quelle dei due giovani salernitani, salgono a nove le denunce totali, nel corso degli ultimi due anni, connesse al fenomeno degli imbrattamenti. Tutti e nove i giovani denunciati provengono da realtà esterne a quella urbinate (Bologna, Bari, Varese, Matera, Potenza, Salerno).

Particolare attenzione viene rivolta a questo fenomeno, sia perché si va ad inserire in una realtà, quella di Urbino, patrimonio dell'Unesco, sede di palazzi e edifici rilevanti dal punto di vista artistico e culturale, sia perché il Comune ha recentemente investito ingenti risorse nell'opera di ripulitura di ripulitura dei muri.






Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2018 alle 21:07 sul giornale del 26 marzo 2018 - 931 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vandalismo, polizia, urbino, unesco, salerno, writers, scritte sui muri, articolo, antonio mancino, studenti universitari denunciati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aS1E





logoEV
logoEV