counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Jesi: ladro d'auto, si aprono le porte del carcere

1' di lettura
523

carabinieri di notte

Il furto di un'auto, commesso in città, risale al 20 febbraio del 2014. Il ladro condannato per il reato è stato condotto in carcere dai carabinieri.

Mercoledì pomeriggio i carabinieri della stazione di Jesi agli ordini del luogotenente Fiorello Rossi hanno arrestato P. B. di 55 anni residente a Jesi, dovendo scontare una pena definitiva di mesi 3 di reclusione per reati di furto aggravato.

Al termine degli accertamenti di rito il 55enne è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Ancona.



carabinieri di notte

Questo è un articolo pubblicato il 15-03-2018 alle 20:10 sul giornale del 16 marzo 2018 - 523 letture