counter

Jesi: rapina a mano armata in viale delle Nazioni

1' di lettura 13/03/2018 - I ladri hanno fatto irruzione nel negozio di alimentari e tabacchi della famiglia Novelli. Minacciati con una pistola padre e figlio per un bottino di oltre 2mila euro.

Un uomo e una donna sono entrati nel pomeriggio di lunedì intorno alle 19, all'interno del negozio dove erano presenti i titolari, padre e figlio, e alcuni clienti. Un colpo rapido, prima minacce verbali di consegnare il denaro in cassa, sotto la minaccia di una pistola, poi la rapina: mentre l'uomo faceva da palo, la donna ha svuotato la cassa e portato via il denaro.

In pochi attimi sono scappati in macchina col bottino. Indagini a cura della Polizia.


   

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 13-03-2018 alle 23:23 sul giornale del 14 marzo 2018 - 675 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, rapina, pistola, tabaccheria, cristina carnevali, articolo, viale delle nazioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aSCM