counter

Jesi: giovane si toglie la vita. Anche un tentato suicidio in via Radiciotti

1' di lettura 02/03/2018 - Venerdì mattina sono stati due i gesti estremi compiuti da giovani jesini. Purtroppo c'è un decesso.

Un 26enne è stato trovato senza vita in via del Burrone. Era scomparso da casa da un paio di giorni e già erano state avviate le ricerche. Venerdì 2 marzo il ritrovamento: inutili i soccorsi giunti sul posto, per il ragazzo, trovato impiccato ad un albero, non c'era più nulla da fare.

Prima di questo intervento però un altro giovane aveva tentato di suicidarsi ingerendo del liquido tossico, in via Radiciotti. La 30enne è stata salvata.


   

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 02-03-2018 alle 13:20 sul giornale del 03 marzo 2018 - 3180 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aSey

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici