counter

5 giugno 2018












4 giugno 2018

...

Un costone crolla e semina panico sulla spiaggia del frate a Numana. L’episodio intorno alle 13 in una tranquilla giornata di domenica













...

La Cucine Lube Civitanova Under 20 è campione d’Italia. Grande impresa dei biancorossi ad Agropoli nelle Finali Nazionali Fipav che assegnavano lo scudetto di categoria: battuta al tie break la Materdomini Castellana Grotte nella Finalissima giocata oggi, una vera e propria rivincita dopo il successo della settimana scorsa dei pugliesi nella Finale di Junior League contro la Lube.



2 giugno 2018



...

Ambasciatrice territoriale di enogastronomia, stimata componente dell’Associazione Italiana Sommelier. E – soprattutto - donna apprezzata da tanti. Fino a ieri sono stati in tantissimi ad aver tenuto il fiato sospeso per Sara Bracci, nei due anni e mezzo circa trascorsi dall’incidente di fine 2015. Non solo i fanesi, ma una fitta comunità composta da professionisti del cibo e del buon vino. Amici, soprattutto. Esattamente coloro che, in queste ore, stanno affollando i social con i loro messaggi di cordoglio.


...

Nella mattinata di venerdì, a Macerata, al termine di un’articolata attività di appostamento ed osservazione protrattasi senza soluzione di continuità per alcuni giorni, la Polizia di Stato traeva in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 33enne di origini albanesi domiciliato a Macerata e impiegato in un ristorante-pizzeria.




...

Immediatamente dopo il giuramento dei Ministri del nuovo Governo, il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli ha inviato al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca una lettera a firma congiunta con l’assessore regionale all’Istruzione, Lavoro e Formazione, Loretta Bravi, per sottolineare l’urgenza della proroga degli organici docenti e ATA nei territori del cratere sismico.



...

Il Consiglio della Camera di Commercio di Fermo ha deliberato, a maggioranza, nove voti a favore e cinque astenuti, di fare ricorso al Presidente della Repubblica, nei termini di legge (entro il 7 luglio prossimo), avverso il Decreto del Ministro Calenda sul riordino delle Camere di Commercio.


1 giugno 2018