Ancona: anziano rapinato. Niente convalida del fermo per i due rapinatori

avvocati legge tribunale 1' di lettura 22/12/2017 - Niente convalida del fermo per i due rapinatori. Le immagini li incastrano, ma il gip non lo convalida

Nessuna convalida da parte del GIP per il fermo dei due presunti rapinatori. Disposte solole custodie cautelari per B. In carcere, mentre per T. Sono stati disposti i domiciliari dal momento che ha una residenza fissa da anni.

Solo ieri (giovedì) i poliziotti della squadra mobile della questura di ancona avevano sottoposto a fermo di polizia giudiziaria due pluripregiudicati italiani, gravemente indiziati per il reato di rapina aggravata in concorso tra loro. In fatti risalivano al 28 novembre scorso quando un cittadino di circa settanta anni prelevava la somma di 700 euro dallo sportello atm di una banca del Piano per poi dirigersi verso casa. I due malviventi che scorgevano l’operazione, seguivano il malcapitato fino a Vallemiano e, quando si sono trovati nella via Bentivoglio, via appartata e isolata dal traffico stradale e pedonale, hanno aggredito la vittima afferrandola alla gola e costringendolo a farsi consegnare il contante appena prelevato. L’attività investigativa dei poliziotti della Squadra Mobile riusciva con grande difficoltà a risalire all’identità dei due rapinatori difficilmente rintracciabili sul territorio, fino a quando, nella tarda mattinata di ieri, dopo quasi un mese di ricerche, i due venivano notati mentre si aggiravano nei pressi di uno sportello bancomat della città, probabilmente in procinto di colpire un’altra vittima, poi bloccati dalla Mobile.

Il fermo dei due malviventi, ora in custodia cautelare, era avvenuto coordinamento della Procura della Repubblica presso il Tribunale con il sostituto procuratore Paolo Gubinelli.

Le foto della rapina.

Sotto invece i dettagli nelle immagini che li avrebbero incastrati, nonostante il mancato fermo.Clicca sulle foto sotto per ingrandire ndr








Questo è un articolo pubblicato il 22-12-2017 alle 20:40 sul giornale del 23 dicembre 2017 - 1765 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQaI





logoEV