counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Fossombrone: Piantagione di marijuana nell'orto di casa, arrestato un cinquantenne

1' di lettura
1405

marijuana

Durante un servizio di controllo del territorio e di prevenzione degli incendi boschivi i Carabinieri Forestali hanno scorto un piccolo appezzamento agricolo insolitamente recintato, tanto da occultarlo alla vista, adiacente ad una abitazione.

Le indagini, prontamente avviate, hanno permesso di scoprire una coltivazione di cannabis di circa 50 piante tra esemplari adulti e germogli. Sono stati inoltre ritrovati circa 500 grammi di infiorescenze essiccate e materiale per la preparazione e consumazione.

I militari hanno quindi tratto in arresto un cinquantenne del luogo che è stato immediatamente accompagnato al Tribunale di Urbino dove è stato giudicato e condannato con rito direttissimo.

Le operazioni sono state condotte dal personale del Gruppo Carabinieri Forestale di Pesaro e Urbino e dal NIPAAF ( Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale) con la collaborazione delle Stazioni Carabinieri Forestale di Fossombrone e di Piobbico e sono state coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Urbino.



marijuana

Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2017 alle 00:00 sul giornale del 25 agosto 2017 - 1405 letture