counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Pesaro: accoltellato in via Rossi, grave 30enne

1' di lettura
1220

Carabinieri

Accoltellamento nella notte tra sabato e domenica in via Rossi, nelle vicinanze del supermercato Coal. Un ragazzo rumeno 30enne è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale San Salvatore di Pesaro. Indagini in corso dei Carabinieri.

Accoltellato nella notte tra sabato e domenica vicino il supermercato Coal in via Rossi. Sono gravi le condizioni di un 30enne rumeno, ancora non identificato. Il giovane è in prognosi riservata, ha una ferita sotto la mandibola sinistra che gli sarebbe stata inferta con un coltello da cucina.

A lanciare l'allarme un passante che ha trovato l'uomo riverso a terra sanguinante. Sul posto sono giunti subito i sanitari del 118 ed i Carabinieri che hanno aperto un'indagine.

A quanto pare, intorno alle 2 sarebbe esplosa una violenta lite, nei pressi del sottopasso vicino la ferrovia, tra il rumeno e la sua convivente. Sembrerebbe che la donna, in preda all'ira, abbia ferito il 30enne con un coltello da cucina e poi sia scappata.

I militari stanno ricostruendo l'accaduto, ascoltando i testimoni, per trovare il responsabile dell'aggressione.



Carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2017 alle 09:21 sul giornale del 16 agosto 2017 - 1220 letture