counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
articolo

Montecarotto: la Fattoria di Campagna ospita le autorità per il taglio del nastro ufficiale. Giancarli ricorda Adalberto 'Sarebbe fiero'

1' di lettura
884

Fattoria di campagna di Montecarotto

Alla presenza del consigliere regionale Giancarli, degli ex sindaci Cappellini e Petrlati, del vice sindaco Patrizia Bramati si è tenuta la presentazione ufficiale del progetto Fattoria di campagna di Jefferey Osoiwanlan, il giovane nigeriano che ha aperto una splendida fattoria didattica nelle campagne di Montecarotto.

La Fattoria già aperta al pubblico da alcuni mesi, ha ottenuto il riconoscimento della regione Marche. Sono tanti gli animali accuditi da Jeffery che già ha pensato di espandere il progetto, con la prossima creazione di un Duck village, il villaggio delle anatre, unico nel suo genere.

Tante le autorità presenti venerdì 28 luglio al taglio del nastro ufficiale, e non sono mancati anche imprenditori e operatori del settore turistico, che vedono nella fattoria un'opportunità per creare sinergie, come Rossano Landi, Andrea Bellucci e Danilo Perticaroli della Pro Loco di Montecarotto.

Una struttura degna di entrare negli elenchi regionali per la qualità e varietà offerta alle famiglie, alle scuole, a persone di tutte le età. "Faccio i miei compliemnti a Jeffery - ha detto Giancarli - che deve andare avanti con coraggio in questa iniziativa, coinvlgendo l'istituto comprensivo scolastico della zona, le scuole della provincia". Giancarli ha voluto ricordare Adalberto Gasparini, proprietario delle terre che gli eredi hanno deciso di affidare a Jeffery: "Stimato allevatore e cultore delle tradizioni della zona, uomo che amava particolarmente la sua fattoria e che oggi, in questo multiculturale progetto che sta dando vita ai suoi sogni, sarebbe molto fiero ed orgoglioso".



Fattoria di campagna di Montecarotto

Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2017 alle 09:51 sul giornale del 05 agosto 2017 - 884 letture