counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: arestato dalla Polizia il cittadino albanese sfuggito all'operazione "Bloodborn"

1' di lettura
13376

Polizia di Stato 113

Era sfuggito all’arresto il 10 ottobre nell’operazione Bloodborn . Venerdi 25 novembre il cittadino albanese S.X. di anni 24, l’ottavo uomo, è stato arrestato.

Tutto è avvenuto presso l’aeroporto Raffaello Sanzio di Falconara: il motivo è per lo spaccio di sostanze stupefacenti. Sono stati gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Ascoli Piceno nella giornata odierna in collaborazione con il Commissariato di San Benedetto del Tronto e la Polizia di Frontiera di Ancona ha trarre in arresto su esecuzione di ordinanza custodia in carcere emessa dall’Ufficio del GIP del Tribunale di Ascoli Piceno, il 24enne.

L’uomo stava facendo rientro in Italia. Le altre sette persone erano state arrestate il 10 ottobre e sempre come responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti.



Polizia di Stato 113

Questo è un articolo pubblicato il 25-11-2016 alle 22:12 sul giornale del 26 novembre 2016 - 13376 letture