counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

L'impegno della Malaigia anche verso gli animali domestici 'terremotati': consegnate crocchette

2' di lettura
9439

Per le famiglie terremotate un altro aspetto del disagio è per chi possiede animali domestici e all’improvviso non ha potuto più occuparsene per accudirli, nutrirli ed ospitarli in case che non si hanno più. Molti animali d'affezione non possono essere alloggiati, per ragioni igieniche e di gestione, nei palazzetti che ospitano gli sfollati.

Sono entrati perciò in azione, con una vera opera di solidarietà, dei rifugi anche privati, che hanno accolto molti cani nelle loro strutture. Un afflusso però anomalo e repentino, che ha messo in difficoltà qualche centro, che ha bisogno ora di sostegno riguardo ad accessori e cibo per cani.

Per questo motivo, qualche giorno fa la Vicepresidente del Consiglio Regionale, Marzia Malaigia, che da tempo opera per sostenere e cercare di risolvere varie problematiche post terremoto, ha lanciato un appello nei gruppi social dedicati al settore. A questo invito hanno risposto da Roma, per quanto riguarda il cibo per cani, mentre per le cuccette si stanno definendo contatti con altre realtà regionali del nord Italia.

Mercoledì pomeriggio sono giunti al City Dog di Cretarola di Sant’Elpidio a Mare ben 75 kg di crocchette da parte di privati romani, consegnati dalla signora Mica Zanarini, che pubblicamente è stata ringraziata su Facebook dalla Malaigia. Al City Dog, i titolari Rachele e Mauro, hanno inoltre fornito anche pranzi gratuiti ai proprietari dei cani, che a malincuore si sono dovuti momentaneamente separare dai loro amici.

Ragione di più per aiutarli e sgravarli nelle spese. Per la Vicepresidente Malaigia anche questa è solidarietà, sia diretta che indiretta, che si fa a tutto tondo, sostenendo chi aiuta gli sfollati anche nelle problematiche più quotidiane, che a volte sembrano banali ma non lo sono.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2016 alle 10:33 sul giornale del 25 novembre 2016 - 9439 letture