counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Consiglio Regionale dopo il sisma, Zaffiri amareggiato: 'Il PD vuole gestire il post terremoto in completa autonomia"

1' di lettura
747

Sandro Zaffiri

Il Consigliere della Lega Nord Sandro Zaffiri è fortemente amareggiato poiché nella seduta del Consiglio Regionale di mercoledì mattina non seguirà alcun dibattito dopo l'unico punto all'ordine del giorno che prevede una “Informativa del Presidente Ceriscioli dopo gli eventi sismici del 26 e 30 ottobre.

Tutto ciò è inaccettabile! Infatti ancora oggi non esistono finanziamenti e progetti certi per venire incontro al territorio marchigiano distrutto dal terremoto.

Questa è l'ennesima prova che il Partito Democratico vuole gestire il post terremoto in completa autonomia.

Il Consigliere del Carroccio chiede con forza a questa maggioranza la massima trasparenza e legalità sugli interventi che verranno fatti e il coinvolgimento di tutte le forze politiche.

Sembra quasi che il terremoto sia solo un problema della maggioranza e del PD in particolare, ma non è affatto così, è il problema di un'intera Regione e quindi di chi rappresenta la sua gente.



Sandro Zaffiri

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-11-2016 alle 11:59 sul giornale del 10 novembre 2016 - 747 letture