counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Osimo: Investita nonna del sindaco. Indagini per individuare l'auto presunta pirata

1' di lettura
3913

Cimitero

Investita nella mattinata di venerdì la nonna del Sindaco Pugnaloni di fronte al cimitero di San Biagio. La signora Luigia Quattrini di 81 anni, nonna materna del primo cittadino, nella attorno alle 10.30 dopo essere stata al cimitero con il marito si incamminava nel parcheggio per raggiungere l'auto quando un'altra vettura in retromarcia l'ha colpita.

L'impatto, per fortuna non violento, ha fatto cadere la signora a terra procurandole diversi traumi. Sembra che ad investirla sia stata una 70enne del posto alla guida di una minicar.

I primi soccorsi alla signora dal marito e da una coppia lì presente. La presunta investitrice si sarebbe subito giustificata, negando ogni reponsabilità ed andandosene prima dell'arrivo dei sanitari, non senza che qualcuno degli intervenuti, così almeno sembrerebbe, avesse preso nota della targa.

Vista la situazione, la famiglia Pugnaloni ha sporto denuncia ai carabinieri, i quali, in breve tempo, hanno rintracciato l'anziana alla guida. Interrogata sui fatti, la donna avrebbe negato di aver investito la signora Luigia, affermando anche di essere rimasta fino all' arrivo dei soccorsi.

Purtroppo le telecamere del cimitero sono direzione verso l'interno e non verso il parcheggio, quindi non potranno essere di aiuto ai carabinieri che stanno ora indagando su quanto realmente successo tramite le testimonianze di chi era sul posto e dei soccorritori del 118.



Cimitero

Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2016 alle 10:44 sul giornale del 07 novembre 2016 - 3913 letture