counter

Castelfidardo: abusi sessuali nel pullman di linea. Denunciato 79enne fidardense

Violenza sulle donne 1' di lettura 22/10/2016 - I Carabinieri di Castelfidardo hanno denunciato in stato di libertà un 79enne residente in città per violenza sessuale e continuata. Dalle indagini svolte è emerso che l'uomo, al quale vengono attribuiti tre diversi episodi, accaduti da settembre, saliva a bordo di autopullman di linea delle corse serali sulla tratta Ancona-Castelfidardo durante le quali sedeva accanto a giovani donne e iniziava a palpeggiarle le gambe e le parti intime.

Sembra che le vittime delle morobose attenzioni provenienti dal focoso anziano fossero numerose , di esse tre hanno avuto il coraggio di sporgere denuncia: le donne hanno 45, 22 e 20 anni , le prime due sonos fidardensi, la più giovane invece è residente a Loreto. I militari hanno faticato non poco a ricostruire i fatti, vista la comprensibile difficoltà delle vittime nel ricordare gli squallidi episodi. Gli inquirenti hanno chiesto per il maniaco misure restrittive della libertà.






Questo è un articolo pubblicato il 22-10-2016 alle 09:27 sul giornale del 24 ottobre 2016 - 3313 letture

In questo articolo si parla di cronaca, donne, violenza, violenza sulle donne, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aCBM