counter

Jesi: oltre 500 risparmiatori di Banca Marche in udienza dal Papa

Azionisti di Banca Marche jesini in udienza dal Papa 1' di lettura 20/10/2016 - I risparmiatori truffati di Banca Marche e delle altre banche sono andati a Roma all'udienza del Papa nella giornata di mercoledì 19 ottobre.

I partecipanti erano oltre 500 e da Jesi è partita una rappresentanza di 50 persone. Dopo l'udienza di Papa Francesco una delegazione dei risparmiatori truffati è stata ricevuta in Vaticano e ha consegnato al pontefice un cofanetto portalettere in legno intarsiato con cornice in argento contenente un messaggio tratto da un versetto del Profeta Isaia. Contemporaneamente un'altra delegazione è stata ricevuta dalla presidente della Camera Boldrini alla quale è stato rappresentato il disagio dei risparmiatori azzerati e la richiesta di intervento a loro favore.


da Associazione Azionisti Privati Banca Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-10-2016 alle 15:03 sul giornale del 21 ottobre 2016 - 592 letture

In questo articolo si parla di Associazione Azionisti Privati Banca Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aCxs