counter

Ancona: nascondono 700 euro di vestiti nei passeggini, in manette due donne

1' di lettura 18/10/2016 - Tornano in azione la 26enne e la 22enne specializzate in furti nei centri commerciali. Lunedì pomeriggio hanno preso di mira la Galleria commerciale Auchan utilizzando il loro solito stratagemma: entrare con due passeggino carichi di coperte ma privi di neonati.

Una volta entrate nel negozio prescelto avrebbero iniziato a girovagare tra gli scaffali e a nascondere indumenti dopo averli provati nei camerini. Solo dopo alcune ore avrebbero tentato di oltrepassare l'uscita senza acquisti facendo però scattare l’allarme dell’antitaccheggio. Rendendosi conto di essere state scoperte si sarebbero messe a correre per cercare una via di fuga. Nel frattempo i vigilantes avevano allertato il 113 e gli agenti della Volante giunta sul posto hanno subito bloccato le due donne arrestandole dopo aver trovato nei passeggini un quantitativo di merce per un valore di oltre 700 euro. Tutti gli indumenti rinvenuti presentavano lacerazioni e strappi dovuti al fatto che pur di rubarli, le due non avevano esitato a strappare le placche antitaccheggio. Accompagnate in Questura, sono state entrambe arrestate per furto aggravato dalla violenza sulle cose in concorso.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2016 alle 14:20 sul giornale del 19 ottobre 2016 - 7989 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Volanti della Questura di Ancona, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aCsa





logoEV
logoEV