counter

Massignano: furto nel parcheggio del cimitero

1' di lettura 16/10/2016 - Il fatto si è verificato, sabato 15 ottobre 2016 alle ore 17,30 nel parcheggio del cimitero civico. Quando il proprietario della macchina è ritornato nei pressi della sua autovettura ha trovato il finestrino anteriore lato passeggero divelto e dal sedile è stato asportato il borsello contenente i documenti personali.

Il malcapitato aveva posteggiato l’autovettura dinanzi all’ingresso del nuovo cimitero per far visitata ad alcuni defunti; visita durata circa dieci minuti. I ladri hanno agito indisturbati, molto probabilmente nascosti e in attesa della vittima poiché non c’erano altre persone nei paraggi.

Dell’episodio sono stati subito informati i Carabinieri della stazione di Cupra Marittima che stanno indagando su quanto accaduto. Il fatto curioso è, che l’autovettura è del Parroco di Massignano, don Mario Angelini che dall’ambone della Chiesa ha comunicato: “A chi restituisce il borsello avrà sicuramente il suo perdono ed una lauta ricompensa in denaro”.

Visto che ultimamente si stanno verificando di frequente questi fatti, sarebbe opportuno che chi di dovere pensasse di installare delle apparecchiature di video sorveglianza per rendere più sicuro il luogo e le persone che si recano a trovare i cari estinti.


di Luigi Verdecchia
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2016 alle 16:16 sul giornale del 17 ottobre 2016 - 2987 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Luigi Verdecchia, carabinieri cupra marittima, furti Massignano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aCnb





logoEV
logoEV