counter

Jesi: ospedale Carlo Urbani, il settore di Chirurgia a ciclo breve si potenzia

1' di lettura 06/10/2016 - Mercoledì 5 ottobre 2016 alle ore 11.00, a Jesi, presso la sala riunioni dell’Ospedale Carlo Urbani, si è tenuta una conferenza stampa sul tema “Implementazione settore chirurgia a ciclo breve presso Ospedale Carlo Urbani”.


Erano presenti il Direttore AV2 ing. Maurizio Bevilacqua, il Direttore Medico di Presidio d.ssa Virginia Fedele, il Direttore U.O. Chirurgia dr. R. Campagnacci, il Dirigente Medico Responsabile UOSD Day Surgery dr. Massimo Fonti e il Dirigente Responsabile Servizio Infermieristico Ostetrico d.ssa A. Giacometti. Con il termine di Day Surgery si intende la possibilità clinica, organizzativa e amministrativa di effettuare interventi chirurgici in regime di ricovero limitato alle sole ore del giorno o, al limite, con un pernottamento.

I pazienti candidati a interventi chirurgici di bassa o media complessità possono beneficiare anche della Week Surgery, che prevede una degenza entro i 5 giorni. In tale Unità Operativa l’attività si svolge dalle 7.00 del lunedì alle 19.00 del venerdì e si basa su un modello organizzativo mirato al contenimento dei tempi di degenza e all’ottimizzazione delle risorse.

I pazienti usufruiscono in tal modo di una prestazione chirurgica rapida, mirata e in condizioni di assoluta sicurezza. L’implementazione della chirurgia a ciclo breve consente un rapido turn-over nell’utilizzo ottimizzato dei posti letto, con conseguente riduzione delle degenze per patologie di media chirurgia nelle U.O. ad alta complessità, in cui maggiori risorse umane e organizzative potranno essere dedicate all’assistenza delle patologie più impegnative e complesse.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2016 alle 20:05 sul giornale del 07 ottobre 2016 - 829 letture

In questo articolo si parla di attualità





logoEV
logoEV