counter

Produceva marijuana in casa: nei guai un matelicese

Carabinieri 1' di lettura 05/10/2016 - Usava l'armadio della camera da letto per essiccare la marijuana precedentemente coltivata in dei vasi all'interno della stessa abitazione.

I carabinieri avevano dei sospetti sull'uomo così si sono presentati a casa sua, ad Esanatoglia, scovando quasi 250 grammi di sostanza stupefacente. A finire nei guai un 32enne originario di Matelica, S.M. le iniziali. Ora alle forze dell'ordine non resta che verificare se la marijuana sequestrata era destinata ad essere venduta.

Il matelicese è stato denunciato per produzione e detenzione di stupefacenti.

(immagine di repertorio)


di Grazia Tuderi
redazione@viverecamerino.it





Questo è un articolo pubblicato il 05-10-2016 alle 10:37 sul giornale del 06 ottobre 2016 - 1223 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, carabinieri, matelica, esanatoglia, articolo





logoEV
logoEV