counter

Ancona: fermati con 50 g di droga in via Tancredi pronti per il festino a casa, nei guai operaio 30enne

1' di lettura 27/09/2016 - Nervosismo in auto dopo essere stati fermati dalla Polizia in via Tancredi. Lunedi sera, verso le 19.30, una Volante aveva fermato un'autovettura, scoprendo che il conducente nascondeva nella tasche dei pantaloni un involucro contenente marijuana e che il passeggero celava davanti al sedile, avvolta in una maglietta, altra droga dello stesso tipo per un peso complessivo di circa 50 g.

Sul cruscotto sono inoltre state trovate due banconote da 50 euro che il passeggero avrebbe appena consegnato al conducente. Nel corso della conseguente perquisizione presso domiciliare del presunto spacciatore i poliziotti hanno trovato tre coetanei dell'indagato a loro volta in possesso di alcune dosi di hashish per uso personale, tutti in attesa dei due amici per un festino a base di "fumo". Nell'abitazione è stato infatti rinvenuto un oggetto composto da una maschera antigas con all'estremità un lungo tubo di plastica da utilizzare per aspirare completamente la droga. Tutti sono stati segnalati alla Prefettura anconetana come assuntori di sostanze stupefacenti, mentre il conducente dell'autovettura, un operaio anconetano 30enne incensurato è ora indagato per spaccio di sostanze. L'operazione antidroga delle Volanti è rientrato in un più amplio servizio di controllo del territorio che ha portato all'identificazione di 97 persone (di cui 43 cittadini stranieri) e di 78 veicoli, rispondendo anche a 118 chiamate al 113.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2016 alle 14:32 sul giornale del 28 settembre 2016 - 1008 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, Volanti della Questura di Ancona, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aBD9





logoEV
logoEV