counter

Fermignano: Prima noleggia un'auto, poi invece di restituirla la "regala" ad un amico, denunciato

noleggio auto 1' di lettura 25/09/2016 - Un ventinovenne italiano, domiciliato a Fermignano, titolare di una società avente sede a San Giovanni in Marignano, è stato denunciato a piede libero dalla Polizia Stradale di Urbino dopo 6 mesi di indagini.

L'uomo dopo aver noleggiato un'autovettura Citroen C4 Picasso da una nota Società specializzata nel noleggio a lungo termine, allo scadere del contratto non solo non ha provveduto a restituirla, ma l’ha anche ceduta in “prestito” di comodato ad un concittadino residente a Canavaccio di Urbino.

L’indagine era partita a marzo 2016 dalla querela per appropriazione indebita sporta dal legale rappresentante della Società di noleggio che si era recato presso la Polizia Stradale di Jesi (AN), atto che poi, per competenza territoriale era stato inoltrato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rimini.

L’Autorità Giudiziaria, a quel punto, aveva incaricato la Polizia Stradale di Urbino di procedere al sequestro della vettura, che però non era stata ritrovata. Dopo aver svolto apposite ricerche, l'auto è stata rinvenuta in possesso di un conoscente del ventinovenne che la stava utilizzando e, solo allora quindi, è stata sequestrata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2016 alle 23:48 sul giornale del 26 settembre 2016 - 541 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia stradale, fermignano, noleggio, denunciato, antonio mancino, noleggio auto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aBAg





logoEV
logoEV