counter

Approvata la legge su Corecom Marche: Minardi, 'Efficenza e riduzione dei compensi'

Renato Claudio Minardi 1' di lettura 20/09/2016 - "La proposta di legge approvata martedi alla unanimità dall'Assemblea legislativa sul Corecom Marche, conferma la volontà di proseguire nell'impegno di spending review avviato dall'Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale sin dall'avvio di questa legislatura garantendo efficacia e efficenza della pubblica amministrazione."

Così il Vice Presidente del Consiglio regionale e relatore di maggioranza , Renato Claudio Minardi, nel corso del suo intervento svolto martedi in Aula.

Minardi che nella scorsa seduta consiliare aveva presentato l'emendamento per la riduzione delle indennità spettanti ai membri del Comitato, ha sottolineato come questa: "non andrà in nessun modo ad intaccare la funzionalità dell' organismo e le somme risparmiate, 162 mila euro per il periodo 2016/2018, andranno destinate al sociale e in particolare agli interventi per la disabilità.

Credo sia un segnale importante che la politica intende dare in questo momento particolarmente difficile della nostra economia."

"Ringrazio il Presidente uscente, Pietro Colonnella - ha concluso Minardi - per il grande impegno dedicato al Corecom, il proficuo e intenso lavoro svolto in questi cinque anni e per il gesto di grande responsabilità istituzionale che lo ha portato a dimettersi dopo le terribili dichiarazioni del vice presidente Capozza.

Il Corecon rappresenta un'istituzione di estrema importanza per le sue funzioni di vigilanza, controllo delle comunicazioni e di tutela dei diritti dei cittadini e in particolar modo delle giovani genarazioni che vanno, soprattutto oggi, difese dai pericoli del web."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2016 alle 16:50 sul giornale del 21 settembre 2016 - 1332 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aBoW





logoEV
logoEV