counter

Terremoto, mille euro da ogni consigliere regionale per progetti di solidarietà

terremoto tra marche e lazio 1' di lettura 09/09/2016 - Operativo il conto corrente nazionale su cui ogni consigliere regionale potrà effettuare il versamento di 1000 euro, come iniziativa di solidarietà nei confronti delle popolazioni terremotate.

Lo ha ufficialmente comunicato il Presidente dell’Assemblea legislativa, Antonio Mastrovincenzo, dando così seguito a quanto previsto dalla risoluzione approvata nel corso dell’ultima seduta e sottoscritta dall’intero Ufficio di Presidenza, nonché da tutti i capigruppo consiliari.

L’iniziativa è stata assunta nel corso della Conferenza dei Presidenti dei Consigli regionali, svoltasi a Roma nei giorni scorsi con la partecipazione del capo della Protezione civile, Fabrizio Curcio. In quell’occasione è stato stabilito di contribuire al cofinanziamento di quattro progetti di solidarietà, che saranno individuati dal Tavolo di coordinamento, istituito presso la stessa Conferenza e composto dai Presidenti dei Consigli di Marche, Lazio, Umbria ed Abruzzo, regioni colpite dall’evento sismico.

Obiettivo finale, attraverso il contributo dei consiglieri, quello di raggiungere la cifra simbolica di un milione di euro su scala nazionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2016 alle 15:56 sul giornale del 10 settembre 2016 - 865 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aA1L





logoEV
logoEV