counter

Post sisma, incontro Mastrovincenzo e Ubaldi: 'Massima collaborazione'

1' di lettura 07/09/2016 - Il Presidente del Consiglio regionale, Antonio Mastrovincenzo, ha incontrato nel pomeriggio di mercoledi, a Palazzo delle Marche, il Presidente della Federazione degli ingegneri delle Marche, Pasquale Ubaldi accompagnato dal Direttore operativo Dora De Mutiis.

“Utilissimo confronto – ha detto Mastrovincenzo – che ha consentito di approfondire, anche tecnicamente, alcune questioni importanti in questi giorni di emergenza. Auspico per i prossimi mesi una collaborazione costante con la Federazione anche in relazione alle attività che si dovranno svolgere a livello normativo con gli altri Consigli regionali dei territori investiti dal sisma e con il Parlamento per i provvedimenti di emergenza che saranno adottati.”

Grande disponibilità a collaborare nel prossimo futuro è stata espressa dalla Federazione degli Ingegneri marchigiani in particolare per quanto riguarda la prevenzione e la tutela del territorio.

Il Presidente della Federazione Ubaldi ha evidenziato a Mastrovincenzo come a seguito del protocollo d’intesa sottoscritto nel 2012 tra la Federazione e il Dipartimento di Protezione civile della Regione Marche, sono stati formati nelle Marche 250 ingegneri in grado di agire per il rilievo del danno e per la valutazione dell’agibilità degli edifici post sisma.

“Auspicabile – ha detto Ubaldi – che la Regione utilizzi questa task force di ingegneri volontari, che percentualmente è la più alta in Italia su un totale nazionale di 1600 professionisti formati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2016 alle 20:41 sul giornale del 08 settembre 2016 - 825 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aAWC





logoEV
logoEV