counter

Sisma: Cgil, cisl e uil esprimono profonda e commossa vicinanza alle comunità colpite

Cgil Cisl Uil 1' di lettura 24/08/2016 - In relazione al gravissimo sisma che ha colpito la scorsa notte le aree interne comprese tra Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo, esprimiamo profonda e commossa vicinanza alle comunità locali e alle famiglie colpite e ci auguriamo che l’azione dei soccorritori per salvare persone disperse sia incisiva e fruttuosa.

Come organizzazioni sindacali ci siamo messi a disposizione delle istituzioni, a partire dalla Regione Marche, per ogni eventuale esigenza in cui si potesse ravvisare un' utilità del nostro impegno e del nostro apporto.

Stiamo verificando anche eventuali bisogni di tutela del lavoro, nel caso ci fossero strutture produttive colpite nell’area interessata.

Nelle prossime settimane, analogamente a quanto accaduto in altre drammatiche situazioni, come Cgil Cisl Uil ci attiveremo per iniziative di solidarietà e sostegno alle popolazioni dei territori colpiti, nella convinzione che, oltre alla massima efficienza nei soccorsi immediati, serva un'azione solidale continua nel tempo.


   

da CGIL - CISL - UIL
Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-08-2016 alle 18:48 sul giornale del 25 agosto 2016 - 750 letture

In questo articolo si parla di attualità, cgil, cisl, marche, uil

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aAvA





logoEV
logoEV