counter

Ancona: rischia di annegare a Collemarino, 80enne elitrasportata a Torrette

guardia costiera 1' di lettura 22/08/2016 - Rischia di annegare a Collemarino. È stato il bagnino in servizio domenica pomeriggio ad accorgersi in tempo della presenza di un’80enne italiana in difficoltà e a mettere in moto la macchina dei soccorsi. Sul posto l’eliambulanza e il personale della Guardia Costiera di Ancona.

La donna, una volta stabilizzata, è stata trasportata all’ospedale di Torrette per gli accertamenti del caso, ma sarebbe fuori pericolo. Un altro intervento della Guardia Costiera, domenica mattina, ha riguardato invece un’imbarcazione di circa 8 m con motore in avaria e che stava imbarcando acqua tra Mezzavalle e lo scoglio del Trave a circa 300 m dalla costa. La motovedetta cp 861 ha provveduto alle operazioni di recupero di sei persone. Una volta condotte a terra, l’unita’ è stata rimorchiata da privati fino ad un rimessaggio di Falconara. Numerosi infine i richiami della Guardia Costiera durante tutta la giornata di domenica per allontanare le imbarcazioni presenti sotto costa negli specchi acquei del litorale di competenza.


   

di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 22-08-2016 alle 10:19 sul giornale del 23 agosto 2016 - 1644 letture

In questo articolo si parla di cronaca, guardia costiera, guardia costiera di ancona, articolo, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aApc





logoEV
logoEV