counter

Pesaro: si ribalta con il kayak, salvato dai Vigili del Fuoco

moto d'acqua Vigili del fuoco Pesaro 1' di lettura 16/08/2016 - Oggi intorno le 12.40 i Vigili del Fuoco sono intervenuti con una moto d'acqua nelle acque antistanti Fosso Sejore per soccorrere un canoista di 65 anni ribaltatosi con il proprio kayak a circa 600 metri dalla costa.

Personale dei Vigili del Fuoco, appartenente alla squadra nautica, è intervenuto con una moto d'acqua oggi alle ore 12.40 circa nelle acque antistanti Fosso Sejore per soccorrere un canoista di 65 anni ribaltatosi con il proprio kayak a circa 600 metri dalla costa e non in grado di risalire sul mezzo.

I Vigili del Fuoco, dopo aver accertato le buone condizioni del canoista, hanno portato l'uomo a riva e poi provveduto anche al recupero dell'imbarcazione alla deriva.

Il presidio con moto d'acqua da parte dei Vigili del fuoco viene effettuato grazie al contributo dei comuni di Fano, Pesaro e Gabicce Mare e delle BCC di Fano, Pesaro e Gradara per garantire la massima tempestività negli interventi di soccorso in mare che, come in questa occasione, è fondamentale ai fini della sicurezza dei tanti soggetti che in questo periodo affollano le nostre spiagge e solcano le nostre coste con i più svariati mezzi nautici.








Questo è un articolo pubblicato il 16-08-2016 alle 17:15 sul giornale del 17 agosto 2016 - 1504 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, soccorso, moto d'acqua, roberta baldini, vigili del fuoco pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aAhK