counter

Ancona: fugge dalla Polizia con le forbici da sarto in mano, denunciato

Polizia generico 1' di lettura 09/08/2016 - Fugge nella notte in via Marconi. Ad inseguirlo c'è la Polizia. Si tratta di un 50enne tunisino con precedenti in materia di stupefacenti che lunnedì notte sarebbe scappato alla sola vista delle Volanti.

Riacciuffato dopo un inseguimento a piedi tra i vicoli intorno alla stazione, è stato accompagnato in Questura, dove è stato trovato in possesso di un paio di forbici. Per giustificarle ha dichiarato che gli sarebbero servite a ricucire i pantaloni di chi glielo avesse chiesto ma visto che non aveva con sé altro ateriale da sarto non è stato creduto. E' stato invece denunciato per possesso di armi o oggetti atti ad offendere e le forbici gli sono state sequestrate. La notte ha portato gli uomini diretti da Cinzia Nicolini al controllo di cinquanta persone e settanta veicoli e uno di questi ultimi è stato fermato, verso l'1.00, sempre in via Marconi. A bordo uno dei cinque occupanti avrebbe infatti tentato di nascondersi alla vista delle Volanti, provocando così l'alt di Polizia. identificati come romeni con numerosi precedenti, sono stati muniti di foglio di via dal territorio comunale. Nello stesso momento, in piazza D'Armi, un altro equipaggio stava denunciando sei soggetti pregiudicati per disturbo della quiete pubblica e inosservanza delle prescrizioni imposte dal Questore di Ancona.


   

di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2016 alle 17:03 sul giornale del 10 agosto 2016 - 797 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, articolo, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/az8u





logoEV