counter

Montegranaro: minaccia con un coltello il connazionale, segnalato un magrebino

carabinieri generico 1' di lettura 08/08/2016 - Nella notte tra domenica e lunedì i carabinieri di Montegranaro, nel corso di un servizio di controllo sul territorio, hanno segnalato un 37enne magrebino, pregiudicato, per porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere, minaccia aggravata e danneggiamento.

L’uomo, in evidente stato di ubriachezza, secondo quanto appurato dai militari intervenuti nel centro abitato, avrebbe minacciato, per futili motivi, con un coltello di genere vietato, un suo connazionale, vicino di casa, al quale aveva anche danneggiato i pneumatici dell’auto, prima di autolesionarsi entrambe le braccia con il medesimo coltello.

Pertanto il 37enne, segnalato all’A.G. Fermana, è stato trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Fermo dove gli sono state diagnosticate lesioni guaribili in 7 giorni di prognosi. Il coltello, rinvenuto dai carabinieri, è stato sequestrato.






Questo è un articolo pubblicato il 08-08-2016 alle 20:02 sul giornale del 09 agosto 2016 - 1201 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, Montegranaro, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/az6L





logoEV
logoEV