counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

JP Industries, Giancarli: 'Ritirare il provvedimento di mobilità'

1' di lettura
569

Enzo Giancarli

“Una decisione inaccettabile per i lavoratori, per il territorio, per le comunità marchigiana e umbra”. E' la netta presa di posizione del consigliere regionale Enzo Giancarli (Pd) all'annuncio di venerdì dell'apertura della mobilità collettiva per 400 dipendenti della JP Industries di Fabriano.

Una notizia che ha generato reazioni di contrarietà da parte del territorio, delle organizzazioni sindacali e verso la quale, evidenzia Giancarli, “lo stesso presidente della Regione, Ceriscioli, con grande sensibilità, ha manifestato da subito il suo diretto interessamento”.

“Alla luce di questo – continua Giancarli – è opportuno conoscere quali iniziative la Regione intenda mettere in campo per costringere l'azienda a ritirare immediatamente il provvedimento di mobilità”. Al momento dell'acquisto della ex Antonio Merloni – Ardo, era stato presentato dalla nuova proprietà un piano industriale: “E' importante sapere – insiste Giancarli - se questo piano sia stato attuato e se eventualmente abbia subito nel tempo aggiornamenti relativi ad eventuali richieste di nuovi finanziamenti”.

A questo proposito, Giancarli chiede infine se negli anni siano stati fatti investimenti di carattere industriale, tecnologico, logistico e strutturale; se ci siano stati finanziamenti dello Stato e della Regione Marche all'azienda, sia in passato che tutt'ora in corso, per investimenti, ricerca e innovazione.



Enzo Giancarli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2016 alle 12:18 sul giornale del 02 agosto 2016 - 569 letture