counter

Quadrilatero, Ciccioli: 'Ennesima inaugurazione abusiva di Renzi'

Carlo Ciccioli 1' di lettura 28/07/2016 - Renzi ha cercato oggi di appropriarsi abusivamente dell'inaugurazione di un altra opera pubblica in cui lui sostanzialmente non c'entra niente.

E' come se dopo aver costruito un nuovo quartiere, l'inaugurazione viene affidata al direttore della ditta che ha curato l'imbiancatura delle stanze e l'arredo del verde. Ma Renzi è uno specialista in questo, ultimamente ha inaugurato un viadotto in Calabria affermando che la realizzazione della Salerno – Reggio è opera sua, l'aveva già fatto con l'inaugurazione dell'Expò a Milano che era un duro lavoro di anni, aveva inaugurato la Galleria del San Gottardo tra i sorrisi beffardi dei progettisti e dei tecnici, la Palermo-Catania, lo Stabilimento delle Rubinetterie Bresciani, le linee di rifornimento energetico, la nuova sede della Federazione Italiana Pallavolo, tutte cose il cui apporto di Renzi è stato solo il taglio del nastro.

Come al Teatro dell'Opera il ruolo di Renzi è quello dell'impostore, il Dott.Dulcamara dell'Elisir d'Amore, che imbroglia tutti ma poi deve scappare precipitosamente dopo averli derubati con la loro creduleria!


   

da Carlo Ciccioli
Portavoce regionale Fratelli d'Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2016 alle 17:35 sul giornale del 29 luglio 2016 - 784 letture

In questo articolo si parla di carlo ciccioli, politica, fratelli d'italia, allenanza nazionale, portavoce nazionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/azHi





logoEV