counter

Monteprandone: rissa nella notte e volano coltelli, tre arresti

1' di lettura 23/07/2016 - Durante la notte tra venerdì 22 e sabato 23 luglio è scoppiata una discussione violenta fra uomini di origine marocchina in un locale di Centobuchi e per motivi ancora del tutto ignoti.

La lite è degenerata quando uno dei tre ha cominciato a barcamenarsi con una arma da taglio. Sono state chiamate le forze dell' ordine per ristabilire la situazione e il bilancio è di tre arrestati, uno dei quali si trova ricoverato ancora in ospedale.

Si tratta di tre marocchini di 41, 35 e 34 anni. Due di loro sono coninquilini, il terzo vive in un appartamento vicino. Alla fine sono intervenuti, oltre all’ambulanza, i carabinieri del Radiomobile e la polizia del Commissariato. Tutti e tre i marocchini sono stati arrestati. Il ferito è attualmente piantonato dagli agenti in ospedale.

Nella brutta vicenda non si registra nessun altro ferito.






Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2016 alle 15:37 sul giornale del 25 luglio 2016 - 1223 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Alessia Rossi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/azwO





logoEV
logoEV