Sacci: incontro tra sindacati e Regione, preoccupazione per i lavoratori

Sacci 1' di lettura 19/07/2016 - Martedì mattina in Regione si è tenuto in incontro, a cui hanno preso parte l’assessore al Lavoro, Loretta Bravi e l’assessore all’Ambiente, Angelo Sciapichetti, con le organizzazioni sindacali dell’azienda Sacci di Castelraimondo e una delegazione dei lavoratori i quali hanno rappresentato timori sul rischio licenziamenti di tutti i dipendenti già previsto in una procedura di mobilità che scatterà il 30 settembre prossimo.

La Regione, condividendo la preoccupazione per tale rischio, convocherà un incontro urgente con la Cementir e la stessa Sacci per avere chiarimenti rispetto alle intenzioni in relazione al sito di Castelraimondo. Tra l’altro, in quel sito è tuttora aperta una questione legata ad autorizzazioni ambientali non ancora perfezionate, in questo senso la Regione vuole avere un quadro chiaro rispetto alla situazione occupazionale e ai progetti industriali di chi dovrebbe subentrare alla Sacci.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2016 alle 23:19 sul giornale del 20 luglio 2016 - 405 letture

In questo articolo si parla di lavoro, regione marche, castelraimondo, sacci