Camerano: medicinali scaduti e cibi avariati, denunce per imprenditori della Valmusone

Carabinieri 1' di lettura 18/07/2016 - I carabinieri di Camerano hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ancona per i reati di omissione del pacchetto di medicazione – medicinali scaduti di validità – , vendita di prodotti in cattivo stato di conservazione 4 persone.

Si tratta di:

F.F., lauretano 53enne, titolare di un esercizio a Camerano;

G.P., 47 anni imprenditrice osimana

B.C., 19enne jesina, legale rappresentante di un negozio a Camerano;

K.A.,, albanese 40enne, residente a Castelfidardo, commerciante e legale rappresentante di un esercizio a Camerano. Quest'ultimo è stato altresì deferito per detenere prodotti alimentari in cattivo stato di conservazione. Analoga violazione è stata accertata anche nei confronti di P.M., 58enne osimano, ambulante, poiché deteneva sul bancone di mescita 5 Kg di porchetta in cattivo stato di conservazione.






Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2016 alle 11:23 sul giornale del 19 luglio 2016 - 531 letture

In questo articolo si parla di carabinieri, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi