counter

Fermo: cade e batte la testa sugli scogli, grave un 56enne

Ambulanza generico 1' di lettura 17/07/2016 - Stava pescando sugli scogli quando è caduto battendo la testa, e ha perso i sensi.

E' accaduto domenica pomeriggio attorno alle 18 sulla spiaggia libera del lungomare di Marina Palmense. Immediati i soccorsi, richiesti dai bagnanti vicini. L'uomo, un 56enne di Montottone, è stato soccorso dai sanitari della Croce Azzurra di Porto San Giorgio, che gli hanno prestato le prime cure e lo hanno poi trasportato all’ospedale di Fermo. Le sue condizioni sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.






Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2016 alle 20:54 sul giornale del 18 luglio 2016 - 819 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Croce Azzurra, marina palmense, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/azjY





logoEV