counter

Attesa per Boschi e Rosato. Comi: “Con loro a raccolta tutti i comitati che dicono sì al referendum”

3' di lettura 13/07/2016 - Il Ministro per le riforme costituzionali e il Capogruppo PD alla Camera parteciperanno venerdì 15 luglio all'iniziativa pubblica organizzata dal Partito Democratico regionale a Civitanova Marche, per sostenere le ragioni del SÌ al referendum costituzionale. Ad accompagnarli Comi e Ceriscioli.

Due personalità di eccellenza per un unico obiettivo. Il Ministro per le Riforme Costituzionali, Maria Elena Boschi e il Capogruppo PD alla Camera dei Deputati, Ettore Rosato saranno nelle Marche venerdì 15 luglio per sostenere la campagna per il SÌ al Referendum costituzionale di ottobre. L'iniziativa pubblica che li vedrà protagonisti è organizzata dal PD Marche al Cine Teatro Cecchetti di Civitanova Marche, alle ore 21.00, dove Boschi e Rosato saranno accompagnati dal segretario regionale del PD Marche, Francesco Comi e dal Presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, alla presenza dei parlamentari marchigiani e dei sostenitori del 'sì' al referendum.

“Dopo intense settimane dedicate alla raccolta firme per l'appuntamento referendario di ottobre – dice Comi – quello di venerdì è un momento per compattarsi e per rinnovare l'impegno collettivo per la campagna in favore del 'sì' al referendum. E sono molto felice della presenza di Maria Elena ed Ettore: non potevamo avere sostenitori migliori. Le Marche hanno dato e continueranno a dare il proprio contributo perché la svolta del Paese insita nella riforma costituzionale diventi realtà. Confido che all'appuntamento di venerdì siano presenti anche tutti i 'Comitati per il sì' nati nelle Marche e tutti coloro che credono nell'efficacia di questa riforma. Anche perché un'Italia più efficiente, più stabile, più semplice e più forte non è appannaggio del PD, ma un beneficio trasversale, a favore di tutti.

"Le Marche – prosegue Comi – attraverso i vari comitati, le forze politiche, le associazioni, hanno raccolto complessivamente più di 17340 firme, di cui oltre 12000 raccolte dal PD. Di queste, nella provincia di Ancona 2990, in quella di Ascoli Piceno 1866, a Macerata 3791, a Fermo 1238 e nella provincia di Pesaro e Urbino 2155. Per il lavoro fatto ringrazio tutti i volontari che hanno allestito banchetti di raccolta nelle ultime tre settimane in tutte le città marchigiane".

Sempre venerdì 15 luglio, alle ore 17.00, Ettore Rosato sarà presso l'Autorità Portuale di Ancona per incontrare il Presidente dell'ente e gli operatori del settore per un confronto sull'attuale riforma delle Autorità portuali. All'incontro con Rosato, accompagnato dal segretario regionale del PD Marche, Francesco Comi, parteciperanno anche i parlamentari anconetani. Alle ore 18.30, quindi, il Capogruppo PD alla Camera si sposterà al III Circolo PD di Ancona (via Pinocchio, 62), sempre per appoggiare le ragioni del SÌ in vista dell'appuntamento referendario di autunno per la riforma costituzionale. Qui, oltre a Rosato e a Comi, saranno presenti, tra gli altri, anche il sindaco di Ancona, Valeria Mancinelli e il segretario PD cittadino, Giovanni Cardoni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2016 alle 21:53 sul giornale del 14 luglio 2016 - 453 letture

In questo articolo si parla di attualità, partito democratico, marche, pd, pd marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/azcx





logoEV
logoEV