counter

Cade sui Sibillini, escursionista soccorsa dall'eliambulanza

soccorso alpino 1' di lettura 03/07/2016 - Una giovane escursionista è rimasta ferita in un incidente avvenuto domenica mattina sui monti Sibillini, a circa 2mila metri di quota, nel territorio comunale di Montemonaco.

La ragazza è scivolata sul sentiero che unisce i laghi di Pilato con il rifugio Zilioli, nel tratto chiamato 'delle roccette'. Complesse le operazioni di soccorso.

La giovane è stata raggiunta dall'eliambulanza partita da Fabriano, con a bordo un tecnico del Soccorso Alpino delle Marche ed un medico del 118, e prelevata con il verricello. L'elicottero è quindi atterrato poco distante, dove la ragazza è stata stabilizzata prima del trasporto in ospedale. Alle operazioni ha preso parte anche una squadra da terra del Soccorso Alpino della stazione di Montefortino.






Questo è un articolo pubblicato il 03-07-2016 alle 19:38 sul giornale del 04 luglio 2016 - 1284 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monti sibillini, eliambulanza, soccorso alpino, montemonaco, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ayNe





logoEV
logoEV