San Severino: 76enne si toglie la vita sparandosi con un fucile

Ambulanza di notte 1' di lettura 27/06/2016 - Ha deciso di farla finita sparandosi in piena notte con il suo fucile da caccia.

Protagonista del tragico gesto un 76enne di San Severino, residente in una frazione del comune settempedano. A sentire lo sparo ed accorgersi di quanto accaduto è stato il figlio che ha chiamato invano i soccorsi. Sul posto anche i carabinieri.

L'uomo viveva da solo e deteneva regolarmente il fucile.






Questo è un articolo pubblicato il 27-06-2016 alle 19:58 sul giornale del 28 giugno 2016 - 1020 letture

In questo articolo si parla di cronaca, san severino marche, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ayBg





logoEV
logoEV