counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPORT
comunicato stampa

Pesaro: lutto nel mondo del football americano, scomparso Gianluigi Luchena

1' di lettura
1151

Gianluigi Luchena

Se ne va un pezzo di storia del football americano. Oggi, stroncato da una lunga malattia, è scomparso Gianluigi Luchena.

Nato a Genova, nel '57, pesarese d'adozione, è stato uno dei giocatori dei primi Angels, coi quali ha disputato i Superbowl dell'85 e '86. Si trasferisce poi ad Ancona, dove stabilisce il record di sedere sulla stessa panchina, quella dei Dolphins, per ben 25 anni e dove ha allenato tanti pesaresi fra i quali Tombari, Fabbri, Leonardi, Piermaria, è stato quindi allenatore della Nazionale italiana ai Mondiali del '99. "Un personaggio duro, ma animato da una grande passione ­ lo ricorda Frank Fabbri, presidente degli Angels­. Se ho giocato 10 anni ad alti livelli lo devo a lui. E' stato anche il primo ad aiutarmi quando abbiamo rifondato gli Angels dieci anni fa, regalandomi le divise complete pur di farci ripartire".

Luchena lascia la moglie e 5 figli. Domani, in tutti i campi d'italia legati al football, verrà ricordato con un minuto di raccoglimento. Compreso il campo di Reggio Emilia dove i Ranocchi Uta sfidano in semifinale gli Hogs Reggio Emilia (ore 21): in palio il Superbowl: "E' scontato dire che giocheremo anche per Luchena ed alla sua famiglia vanno le condoglianze di tutta la squadra".



Gianluigi Luchena

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2016 alle 12:55 sul giornale del 25 giugno 2016 - 1151 letture