Porto Recanati: blitz al River Village, 4 arresti e droga sequestrata

1' di lettura 11/06/2016 - Controlli al River Village di Porto Recanati. Nel corso di un blitz all’interno dell’appartamento “protetto” da una porta blindata, gli agenti hanno sorpreso quattro cittadini pakistani mentre stavano preparando alcune dosi di eroina.

I quattro alla vista dei poliziotti hanno subito tentato di nascondere le tracce della loro attività criminosa ma la tempestività dell’intervento ha consentito agli agenti di rinvenire e sequestrare due etti e mezzo di eroina purissima che, se immessa sul mercato, una volta tagliata e divisa in circa 2500 dosi, avrebbe fruttato alla banda alcune decine di migliaia di euro.

All’interno dell’abitazione, oltre alla droga sequestrata, parte della quale già divisa in dosi alcune delle quali nascoste dentro il risvolto dei pantaloncini di uno dei pakistani, sono stati rinvenuti bilancini di precisione, sostanze con cui veniva tagliata l’eroina, nonché svariati telefoni cellulari e schede telefoniche che i quattro detenevano per mantenere i contatti con i tossicodipendenti.

Tutto il materiale è stato sequestrato ed i pakistani (N.M. di 27 anni, S.M. di 32 anni, A.I. di 26 anni e A.B. di 26 anni) sono stati arrestati.








Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2016 alle 20:28 sul giornale del 13 giugno 2016 - 1585 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ax2H





logoEV
logoEV