Ancona: venerdì nero, sei adulti e un bambino feriti gravemente in due incidenti stradali

1' di lettura 11/06/2016 - Scontro nella notte in A14. Poco dopo la mezzanotte una Chevrolet Matiz e una Volkswagen Jetta hanno impattato tra loro mentre procedevano in direzione sud al km 237+700, tra i caselli di Ancona Sud e Loreto, per cause ancora in fase di accertamento.

Sul posto sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco della centrale di Ancona, trovando cinque feriti all’interno della Matiz. Quattro adulti sono stati trasportati al pronto soccorso dell’Ospedale di Torrette e un minore al Salesi. Durante le operazioni di messa in sicurezza dei veicoli, la corsia sud è rimasta parzialmente chiusa, provocando forti rallentamenti al traffico.

Anche un altro incidente si è verificato verso le 3,30, questa volta nei pressi del viadotto di Pontelungo, al km 300+300 della SS16 Adriatica. Si è trattato di un frontale tra una Volkswagen Golf e una Seat Ibiza, nel quale i due conducenti sono rimasti incastrati tra le lamiere. Ai vigili del fuoco anconetani è occorso diverso tempo per estrarre una donna gravemente ferita da uno degli abitacoli. Sia lei che l’uomo all’interno dell’altro sono stati trasportati d’urgenza al pronto soccorso di Torrette. Mentre si tentano di comprendere le cause, la strada è rimasta completamente chiusa al traffico per alcune ore.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 







Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2016 alle 08:19 sul giornale del 13 giugno 2016 - 1135 letture

In questo articolo si parla di cronaca, autostrada A14, feriti gravi, vigili del fuoco ancona, pontelungo, articolo, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ax1x





logoEV
logoEV