counter

Loreto: furti all'Ipersimply e in parruchieria , denunciate due 20enni lauretane e una 25enne rom

1' di lettura 28/05/2016 - I carabinieri di Loreto, nella serata di venerdì, hanno denuciato tre persone in due distinti interventi. Nel primo, attorno alle 18,00, sono intervenuti in via Buffolareccia, al Centro Commerciale Ipersimply, dove sorpreso , bloccato , e deferito in stato di libertà alla Procura di Ancona per furto aggravato in concorso, due giovani studentesse.

Si tratta di D.J.K., 20 anni, pregiudicata e K.L., 21, incensurata, entrambe lauretane. Le due ragazze, all’uscita del supermercato, avevano con loro merce alimentare trafugata e non pagata per un valore complessivo di 100 euro. La merce è stata restituita al proprietario, mentre le due ragazze, dopo la formalizzaziome della denunia, sono state rilasciate.

Nel secondo intervento, alle 19,30, i militari lauretani hanno deferito in stato di libertà per furto con destrezza una donna di etnia rom, S.L., 25 anni pregiudicata per reati specifici. La ragazza, lo scorso 2 febbraio, all’interno di una parrucchieria di via Brancondi, dopo aver distratto la titolare, le rubava la borsa con custoditi 100 euro, dandosi poi all fuga e facendo perdere le proprie tracce, probabilmente aiutata da un complice in via di identificazione.

Sul conto della pregiudicata rom, i militari, hanno redatto una dettagliata comunicazione di notizia di reato inoltrata alla Procura di Ancona, con richiesta di custodia cautelare, oltre a ciò i carabinieri hanno inoltrato inoltrato alla questura di Ancona una proposta per un foglio di via obbligatorio per tre anni dal comune di Loreto.






Questo è un articolo pubblicato il 28-05-2016 alle 19:14 sul giornale del 30 maggio 2016 - 1249 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/axtH





logoEV
logoEV