counter

Leonardi: 'Vergognoso il no del Consiglio alla mozione 'Tonelli' sulla sicurezza e sostegno alle forze dell'ordine'

Elena Leonardi 1' di lettura 26/05/2016 - “Pessima davvero da ogni punto di vista la bocciatura da parte del Consiglio Regionale della mozione di Fratelli d'Italia che aveva lo scopo di sensibilizzare l'Aula sui disagi di carattere economico , di sicurezza e della dotazione tecnica degli uomini delle Forze del'Ordine.”

Queste sono le prime dichiarazioni del Capogruppo di FDI-AN al Consiglio Regionale Elena Leonardi all'indomani di un Consiglio Regionale che ha respinto proprio la mozione “Tonelli” così denominata perchè ha preso spunto dalla vicenda legata allo sciopero della fame durato più di due mesi dal Segretario Nazionale del SAP (Sindacato Autonomo di Polizia) Gianni Tonelli.

“Avevo espressamente annunciato – dichiara la Leonardi – che si trattava di una mozione politica, nel senso che sul tema della sicurezza e in merito alla non più procrastinabile emergenza ed urgenza di dotare gli uomini e le donne delle nostre forze dell'Ordine di adeguati sostegni economici e tecnici ( come l'armamento adeguato alle moderne tecnologie in possesso purtroppo della criminalità o come ai giubbotti anti-proiettili anch'essi da adeguare alle nuove armi in circolazione), c'era bisogno di sensibilizzare il Governo centrale ad una particolare attenzione, e a fronte ai pesanti tagli apportati al comparto della sicurezza e militare, c'era davvero bisogno di un nostro “appello” legislativo regionale rivolto al Parlamento.”

“Ancora una volta – conclude Elena Leonardi – si è persa una buona occasione perchè la politica si unisse superando le contrapposizioni partitiche per dare un segnale forte ed unitario in un tema come quello della sicurezza che coinvolge tutti i cittadini”.


da Elena Leonardi
Coordinatore regionale Fratelli d'Italia
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2016 alle 17:57 sul giornale del 27 maggio 2016 - 1224 letture

In questo articolo si parla di politica, elena leonardi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/axoe





logoEV
logoEV