counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Civitanova: stava appiccando il fuoco nei pressi del tracciato ferroviario, fermato dai vigili

1' di lettura
966

Polizia Municipale
Una pattuglia della Polizia municipale ha bloccato nel pomeriggio, intorno alle 15.30, un uomo di 47 anni, residente a Civitanova Marche, già noto alle forze dell'ordine per precedenti reati e consumo di sostanze stupefacenti, mentre era intento ad innescare un incendio all'altezza del sottopasso di via Aldo Moro, in zona stadio.

Le fiamme avevano iniziato a divampare, complice la polvere dei pioppi, facilmente infiammabile, e si stavano rapidamente avvicinando ai binari della ferrovia.

La Polizia municipale ha subito allertato i Vigili del fuoco, prontamente intervenuti per domare il principio d'incendio. Gli agenti si sono poi dati all'inseguimento del responsabile, che ha tentato la fuga, ma è stato bloccato e condotto al Commissariato di pubblica sicurezza, dove è stato identificato e denunciato a piede libero.



Polizia Municipale

Questo è un articolo pubblicato il 18-05-2016 alle 17:26 sul giornale del 19 maggio 2016 - 966 letture