counter

Osimo: alza il gomito al matrimonio, si accanisce, per le vie del centro, contro auto posteggiate. Denunciato

polizia locale 1' di lettura 09/05/2016 - Alza troppo il gomito sabato sera al matrimonio, viene rispedito a casa da sposi e amici, importunati dai suoi eccessi. Eccessi, anche quelli in onore di Bacco, continuati più tardi in pieno centro, dove il 30enne, P.D. le iniziali, si è accanito verbalmente contro dei passati, e, successivamente, stavolta a suon di calci, contro le auto posteggiate in zona Piazza Nuova.

Sono stati gli agenti della municipale a portarlo al pronto soccorso di Osimo, con l'ausilio di un'ambulanza della Croce Verde. Da lì in tarda serata il trasferimento a Torrette per un trattameto sanitario obbiligatorio. Il caso, segnalato dalla municipale ai carabinieri, ha fatto scattare per il 30enne osimano, la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamenti e ubriachezza molesta.






Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2016 alle 12:13 sul giornale del 10 maggio 2016 - 1393 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, polizia locale, roberto rinaldi, articolo





logoEV
logoEV